Prince Royce: ha ritirato la querela contro la sua ex casa discografica

Prince Royce ha ritirato la querela per diffamazione nei confronti di Sergio George, presidente del marchio Top Stop Music, dopo che lo ha citato in giudizio per violazione del contratto.

Sergio George nel mese di settembre, ha accusato Prince Royce, che ha iniziato la sua carriera con la società, per violazione del contratto, arricchimento senza causa e la pubblicazione del contratto evasione.

Un mese dopo, Prince Royce ha reagito facendo causa a Musica Top Stop ad al suo fondatore, Sergio George, accusandolo di diffamazione e ha chiesto cinque milioni di dollari di risarcimento per danni.

Secondo la difesa del cantante, George chiamato l’artista “ingrato” e “ingiusto”, e che stava ignoradndo la “comunità latino”.

Tuttavia, Adolfo Fernandez, che rappresentante della Top Stop Music record, ha confermato che il cantante ha finalmente deciso di ritirare la querela fatta.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.