È morto il cantante argentino Gustavo Cerati

Il musicista argentino Gustavo Cerati una delle figure più importanti del rock latino si è spento quest’oggi 4 settembre all’età di 55 anni, dopo 4 anni e mezzo in coma a causa di un ictus. “Vi comunichiamo che oggi mattina Gustavo Cerati paziente è morto a causa di insufficienza respiratoria”, così è stata comunicata la sua morte dal suo staff tramite Facebook.

Il 15 maggio 2010 Gustavo venne colpito da un ictus durante un concerto a Caracas, oggi l’addio all’età di 55 anni a conseguenza di un arresto cardiaco.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.